Tananai – Sesso Occasionale

Tananai - Sesso Occasionale

ARTISTA: TANANAI
TITOLO: Sesso Occasionale
ETICHETTA: Polydor
ISRC: ITUM72200042

TANANAI Ha presentato ieri sera per la prima volta sul palco del Teatro Ariston “SESSO OCCASIONALE” Da oggi in rotazione su Radio Sound.

Dal 25 febbraio sarà disponibile in edizione limitata autografata e baciata LP 7”/45 giri con “SESSO OCCASIONALE” e “COMINCIA TU” feat. Rosa Chemical

Giovedì 3 febbraio 2022. Tananai, in gara al 72° Festival di Sanremo, si è esibito ieri sera per la prima volta sul palco del Teatro Ariston con il brano inedito “Sesso Occasionale”, da oggi disponibile su tutte le piattaforme digitali e in radio, accompagnato dal videoclip ufficiale.

Prodotto da TANANAI e d.whale, “Sesso occasionale” è un inno genuino e sincero all’amore nel suo concetto più universale. La musicalità orchestrale in apertura si trasforma gradualmente in sonorità quasi dance che attraggono l’ascoltatore, portandolo a scatenare tutta la propria energia nel ritornello dalla ritmicità elettropop.

«“Sesso occasionale” in realtà non parla del sesso occasionale. È un racconto d’amore d’altri tempi, quasi arcaico:

“troviamoci una casa e non finiamoci più nel sesso occasionale”.

È il guardare negli occhi l’altra persona e dichiararsi pronto a lasciare da parte l’involucro da ragazzo dissoluto per mostrare e donare la propria anima antica.»

Tananai

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

Il video, con la regia di Olmo Parenti, riprende la narrazione lasciata in sospeso dal videoclip del singolo precedente “Esagerata”, in cui l’artista veniva abbandonato dalla propria compagna. Tananai vaga solo, immerso nella notte, alla ricerca della propria ragazza, mentre tutta la città è in festa e chiunque sembra avere almeno un motivo per essere felice.

Per il suo esordio al Festival di Sanremo, Tananai ha scelto il brand Dior Men by Kim Jones per accompagnarlo sul palcoscenico del Teatro Ariston. Nella prima sera l’artista ha indossato un completo giacca militare e pantaloni in twill di lana grigia, in contrasto con la camicia bianca in seta.

Nella serata dedicata alle cover delle grandi canzoni della musica italiana, prevista venerdì 4 febbraio, Tananai presenterà “Comincia Tu” accompagnato dal collega Rosa Chemical, reinterpretazione del successo di Raffaella Carrà “A far l’amore comincia tu”, rendendo così omaggio a una delle cantanti e showgirl più eclettiche e amate della musica italiana, voce dell’amore universale e libero.

A partire dal 25 febbraio, entrambe le canzoni presentate al Festival, “Sesso Occasionale” e la cover “Comincia tu” feat. Rosa Chemical saranno disponibili in formato LP 7”/ 45 giri in edizione limitata autografata e baciata dall’artista, di cui da oggi è possibile il preorder.

Dopo l’esperienza sanremese, il giovane cantautore milanese porterà la propria musica, tra cui “Sesso Occasionale” ed “Esagerata”, brano con cui ha vinto Sanremo Giovani, nei club di Roma e Milano in due date live, prodotte da Friends & Partners, previste giovedì 24 marzo a Roma, presso Largo Venue, e lunedì 28 marzo a Milano, ai Magazzini Generali. I biglietti sono disponibili sui rivenditori ufficiali www.ticketone.it e www.ticketmaster.it. Per ulteriori informazioni: www.friendsandpartners.it

Video – Tananai – Sesso Occasionale

Scopri altra musica di Sanremo 2022 e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.
E sei vuoi informarti con le notizie di Piacenza, ti consigliamo di seguire la pagina di Piacenza 24.

Tananai – Sesso Occasionale

Testo – Lyrics

Non mi ricordo dove ho parcheggiato la mia macchina distrutta
Ok va bene che sono distratto nemmeno tu sei perfetta
E quanto ti ho aspettata ma tu no no, stavi cercando un tipo, qualcosa che non ho
Un altro un po’ più freddo ma io no, io c’ho 38 gradi in corpo
E la testa in alto mare, troviamoci una casa
E non finiamoci più nel sesso occasionale
Ma sappi che tra un anno, un giorno, non avrò capito ancora di cosa hai bisogno
Baby ritorna da me e metti via quella pistola
Baby ma dai cosa c’è, quell’altra non mi è mai piaciuta
Abbiamo litigato come i gatti sembra che è caduto il cielo
Ok va bene che non lo rifaccio si però dai anche meno
E quanto ti ho aspettata ma tu no no
Ballavi con un tipo, de Niro al quinto shot
Rimani fino a tardi ma io no, io me ne vado che c’ho sonno
E la testa in alto mare, troviamoci una casa e non finiamoci più
Nel sesso occasionale ma sappi che
Tra un anno, un giorno, non avrò capito ancora di cosa hai bisogno
Baby ritorna da me e metti via quella pistola
Baby ma dai cosa c’è, quell’altra non mi è mai piaciuta
Tranquilli noi, tranquilli mai, tranquilla lei non mi è piaciuta
Tranquilli noi, tranquilli mai, tranquilla lei non mi è piaciuta
Baby ritorna da me e metti via quella pistola
Baby ma dai cosa c’è, quell’altra non mi è mai piaciuta
Tranquilli noi, tranquilli mai, tranquilla lei non mi è piaciuta

Radio Sound
App Galley