Rag’n’Bone Man – All You Ever Wanted

Rag'n'Bone Man - All You Ever Wanted

ARTISTA: Rag’n’Bone Man
TITOLO: All You Ever Wanted
ETICHETTA: Best Laid Plans/Columbia
EDIZIONI: Warner Chappell, Copyright Control, Simma Da Na Music, Songs Of Universal, Wrucke For You Publishing
RADIO DATE: 05/02/2021

Dopo lo straordinario successo delle hit “Human” e “Giant” con Calvin Harris il grande ritorno di RAG‘N’BONE MAN con il nuovo singolo “ALL YOU EVER WANTED”.

Anticipa il nuovo album “LIFE BY MISADVENTURE” in uscita il 23 APRILE e già in pre-order!

A tre anni di distanza dal pluripremiato e innovativo album d’esordio “Human”, Rag‘n’Bone Man torna sulle scene con il nuovo singolo “All You Ever Wanted”, su Radio Sound da venerdì 5 febbraio.

Il brano è il primo estratto da “Life By Misadventure” (Columbia Records/Sony Music), il suo nuovo album di inediti, ricco di anima e cuore, e,composto da 14 emozionanti canzoni, in uscita il 23 aprile e già in pre-order.

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

Il suono nervoso delle chitarre in “All You Ever Wanted” rappresenta l’irrequietezza del momento storico che tutti stiamo vivendo: «Attraversare le città di Brighton e Londra, in cui sono cresciuto, mi ha profondamente intristito e portato alla mente tutti quei posti fantastici che non ci sono più» racconta Rory Graham, alias Rag’n’Bone Man.

Il suo primo album “Human”(2017) è stato un successo fenomenale: ha debuttato al #1 della classifica del Regno Unito, è stato il disco venduto più velocemente di un artista maschile in tutto il decennio ha ottenuto 4 certificazioni platino e si è aggiudicato un BRIT e un Ivor Novello Awards. L’omonimo singolo “Human” ha raggiunto 800 milioni di stream e in Italia ha conquistato il #1 dell’airplay radiofonico in Italia e la certificazione 5xPLATINO.

Rag‘n’Bone Man, dopo lo straordinario successo ottenuto con Human, si è messo nuovamente alla prova scrivendo e registrando a Nashville quello che sarebbe diventato “Life By Misadventure”, tornando in Inghilterra appena prima della diffusione della pandemia. Se in alcune canzoni sono presenti sonorità profondamente blues e soul, in questo nuovo album Rag’n’Bone Man perfeziona le sue abilità di artista, cantautore e interprete in grado di trasmettere con la sua musica un calore straordinario ed emozioni vere ad ogni respiro.

Gran parte dell’album è stato prodotto e registrato dal produttore e polistrumentista, vincitore di un Grammy Award, Mike Elizondo (Eminem, 50 Cent, Fiona Apple, Alanis Morissette). nel suo studio poco fuori Nashville.

“Life By Misadventure” è stato registrato come un disco live. Rag‘n’Bone Man è stato affiancato dai suoi collaboratori di sempre, Ben Jackson-Cook (tastiere, co-autore e co-produttore dell’album), Bill Banwell (basso e co-autore) e Desri Ramus (corista), a cui si sono uniti il batterista Daru Jones (Lazaretto di Jack White) e la chitarrista Wendy Melvoin, che a soli 19 anni è entrata a far parte della band di Prince, The Revolution.

Questi musicisti hanno realizzato insieme un album immediato e di grande qualità, qualcosa di molto raro nell’epoca dell’autotune e delle sovraincisioni. Una delle canzoni del disco è stata, addirittura, registrata nel garage dell’artista.

«In passato mi è capitato spesso di scrivere e incidere un brano il giorno stesso e di usare quella stessa versione per il disco. In questo caso, invece, abbiamo avuto più tempo ed è stato più semplice riuscire a catturare delle emozioni vere », spiega Rag‘n’Bone Man.

“Life By Misadventure” è la giusta ventata di energia per questo periodo. Un album profondo e ricco di anima, che invita a crescere e guardare avanti.

Di seguito la trackist di “Life By Misadventure”:

Fireflies
Breath In Me
Fall In Love Again
Talking To Myself
Anywhere Away From Here
Alone
Crossfire
All You Ever Wanted
Changing of the Guard
Somewhere Along The Way
Time Will Only Tell
Lightyears
Party’s Over
Old Habits

Video – Rag’n’Bone Man – All You Ever Wanted

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.

Rag’n’Bone Man – All You Ever Wanted

Testo – Lyrics

No painted trains on the underground
No kids with spray cans jumping over fences
All the suits and the ties all march in a straight line
Deafening the sound of the helpless

It’s a city of a thousand heartbeats
No room for another soul
Same building on a different street
But nobody knows

Tear it down ‘til it’s gone
All you ever, all you ever wanted
Kill the lights, while they’re on
Is it all you ever, all you ever wanted?

Stand in a line for a hole in the wall
‘Cause people still need cash to buy their freedom
Moving forward walking back
Everyone is falling but we don’t see them

A day away from a stroke of bad luck
Money’s slipping right through the cracks
It’s a shame how we don’t know
What we really have

Tear it down ‘til it’s gone
All you ever, all you ever wanted
Kill the lights, while they’re on
Is it all you ever, all you ever wanted?

Is it all you ever wanted?
Is it all you ever wanted?

Mine’s the city with a thousand heartbeats
We’re just trying to keep a dream alive
New sign on an old street
I don’t recognise

Tear it down ‘til it’s gone
All you ever, all you ever wanted
Kill the lights, while they’re on
Is it all you ever, all you ever wanted?
Is it all you ever wanted?

Traduzione

Nessun treno dipinto sulla metropolitana
Niente bambini con bombolette spray che saltano sopra i recinti
Tutti i vestiti e le cravatte marciano tutti in linea retta
Assordante il suono degli indifesi

È una città dai mille battiti cardiaci
Non c’è spazio per un’altra anima
Stesso edificio in una strada diversa
Ma nessuno lo sa

Abbattilo finché non è andato
Tutto quello che hai sempre, tutto quello che hai sempre voluto
Spegni le luci mentre sono accese
È tutto quello che hai mai, tutto quello che hai sempre voluto?

Mettiti in linea per un buco nel muro
Perché le persone hanno ancora bisogno di soldi per comprare la loro libertà
Andare avanti camminando indietro
Tutti stanno cadendo ma non li vediamo

Un giorno lontano da un colpo di sfortuna
Il denaro sta scivolando attraverso le crepe
È un peccato come non lo sappiamo
Quello che abbiamo veramente

Abbattilo finché non è andato
Tutto quello che hai sempre, tutto quello che hai sempre voluto
Spegni le luci mentre sono accese
È tutto quello che hai mai, tutto quello che hai sempre voluto?

È tutto ciò che hai sempre voluto?
È tutto ciò che hai sempre voluto?

La mia è la città dai mille battiti cardiaci
Stiamo solo cercando di mantenere vivo un sogno
Nuovo segno su una vecchia strada
Non riconosco

Abbattilo finché non è andato
Tutto quello che hai sempre, tutto quello che hai sempre voluto
Spegni le luci mentre sono accese
È tutto quello che hai mai, tutto quello che hai sempre voluto?
È tutto ciò che hai sempre voluto?

Radio Sound
App Galley