Problemi con la Condivisione su Windows 10, dopo un aggiornamento

problemi Condivisione Windows 10

Problemi di condivisione su Windows 10? Se in seguito ad un aggiornamento di Windows 10 non riuscite più ad accedere ad un file o cartella che avevate in precedenza abilitato alla condivisione sulla rete locale, seguite questi due semplici passaggi.

Per risolvere i problemi legati alla condivisione di file o cartella in Windows 10, andate in “Impostazioni di condivisione avanzate” e, in “tutte le reti“, spuntare l’opzione “disattiva condivisione protetta da password

Se volete consentire l’accesso solo con una user e password, dovrete mantenere la spunta “Attiva condivisione protetta da password” ed impostare una password in fase di condivisione per ogni tipologia di accesso (guest, everyone, user o utente specifico).

Raccomandazione: Cambiate queste impostazioni di condivisione avanzate solo se sapete cosa state facendo. Ogni impostazioni è specifica per una funzione. Modificate con cautela.
Queste impostazioni consentono la condivisione con la rete, dei vostri file o cartelle.

Lascia il tuo commento in fondo. Se vuoi approfondire la condivisione, guarda la guida completa di Microsoft

Condivisione Windows 10: Impostazioni della mia configurazione

Ripeto, ogni configurazione deve avere il suo scopo. Potete abilitare o meno le varie impostazioni per il vostro scopo.
Lo scopo dei seguenti settaggi è di rendere visibili file e cartelle del vostro computer, sulle rete…Locale, privata, pubblica o su tutte le tipologie.

Privato

Guest o pubblico

Tutte le reti

Radio Sound
App Galley

2 Commenti

  1. come posso evitare che ogni volta che fa un aggiornamento mi toglie la spunta a “disattiva condivisione protetta da password”. Grazie

    • Purtroppo non è possibile o almeno io non ne sono a conoscenza.
      Se qualcuno che ci legge lo sa, è invitato a scrivere pubblicamente. Grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*