Premiata Forneria Marconi – Quartiere Generale

Premiata Forneria Marconi – Quartiere Generale – “QUARTIERE GENERALE” PRIMO SINGOLO ESTRATTO DA “EMOTIONAL TATTOOS” il nuovo album di inediti in uscita in tutto il mondo il 27 ottobre in due versioni differenti (una italiana e una inglese). la cover dell’album svelata in un murales a Milano prosegue intanto il tour che porterà PFM in tutto il mondo.

 

 

Video – Premiata Forneria Marconi – Quartiere Generale

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video – Condividiamo la versione audio.

 

 

Scopri altra musica

ARTISTA: Premiata Forneria Marconi
TITOLO: Quartiere Generale
ETICHETTA: InsideOut
EDIZIONI: Aereostella
RADIO DATE: 15/09/2017

 

Premiata Forneria Marconi – Quartiere Generale

“QUARTIERE GENERALE” PRIMO SINGOLO ESTRATTO DA “EMOTIONAL TATTOOS” il nuovo album di inediti in uscita in tutto il mondo il 27 ottobre in due versioni differenti (una italiana e una inglese). la cover dell’album svelata in un murales a Milano prosegue intanto il tour che porterà PFM in tutto il mondo.

“QUARTIERE GENERALE” è il titolo del brano che segna l’atteso ritorno di PFM Premiata Forneria Marconi sulle scene musicali mondiali a 14 anni di distanza dall’ultimo disco di inediti. Il brano anticipa l’uscita dell’album “Emotional Tattoos” (il 27 ottobre per InsideOutMusic/Sony Music) che sarà pubblicato in contemporanea in due versioni differenti (una italiana e una inglese).

“QUARTIERE GENERALE” sarà in rotazione radiofonica in Italia, mentre nel resto del mondo sarà in radio “CENTRAL DISCTRICT”, la versione inglese del singolo che, con un testo completamente differente, sottolinea una diversa sensibilità dei Paesi a cui si rivolge, evidenziando una distanza culturale che non è solo geografica, raccontando due facce della stessa medaglia.

“Emotional Tattoos” si dimostra un album non solo al passo con i tempi, ma proiettato nel futuro fin dall’immagine di copertina (creata da Stefano e Mattia Bonora con la direzione artistica di ArtKademy, Concept Aereostella).
«Sulla copertina si vede una fantastica nave spaziale guidata da Franz e Patrick, – commenta la band – una nave che ci porta in luoghi mai esplorati prima, accompagnando il pubblico nel nuovo mondo PFM, dove la musica non ha solo un’identità ma si evolve e abbraccia molti generi. “Emotional Tattoos” è un album che lascerà emozioni sulla pelle».

Da oggi la cover sarà svelata anche in uno spettacolare murales realizzato a Milano (visibile sulla circonvallazione esterna dopo il ponte delle Milizie sullo svincolo per Viale Cassala).

Prosegue intanto il tour che porterà PFM in tutto il mondo. Le prossime date saranno il 29 settembre a MODENA (Piazza Roma) e il 30 settembre a MONTESARCHIO (BN) per poi proseguire a TORINO (14 novembre), GENOVA (15 novembre) ROVERETO (23 novembre), ZOETERMEER in Olanda (25 novembre), PADOVA (1 dicembre), VARESE (2 dicembre). A gennaio la band sarà in Giappone tra TOKYO (9 e 10) e OSAKA (11 gennaio). Poi sarà la volta di MILANO (2 marzo al Teatro dal Verme), ASSISI (11 marzo), NAPOLI (13 marzo al Teatro Augusteo) e ROMA (12 marzo al Teatro Olimpico), Dal 9 al 19 aprile PFM sarà in tour tra BRASILE, ARGENTINA e CHILE, poi in MESSICO (dal 25 aprile al 3 maggio) e ancora in USA (dal 4 al 9 maggio), per arrivare poi a LEGNANO (11 maggio)

PFM Premiata Forneria Marconi è un gruppo musicale molto eclettico ed esuberante, con uno stile distintivo che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica entità affascinante. Nata discograficamente nel 1971, la band ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale, entrando nel 1973 nella classifica di Billboard (per “Photos Of Ghosts”) e vincendo un disco d’oro in Giappone. Continua fino ad oggi a rappresentare un punto di riferimento. Recentemente PFM è stata premiata con la posizione n. 50 nella “Royal Rock Hall of Fame” di 100 artisti più importanti del mondo.

 

Testo – Premiata Forneria Marconi – Quartiere Generale – Lyrics

Non sono mai stati fiori e rose
Ne ho viste già abbastanza
Ma per come adesso girano le cose
Non starò chiuso in una stanza
Senza voce ad aspettare
Una nuova delusione generale
E non mi piacciono, i ladri dalle buone maniere
Gli spacciatori di sorrisi
Gli egoreferenti e l’ottimismo militante
I buonisti di facciata
Che non hanno soluzioni
Sono solo presi ad occupare
Il quartiere generale

Non ho più voglia di aspettare
Schiacciato dal presente
Perché i tempi stan cambiando nuovamente
Una voce dice poco
Cento fanno già rumore
Mille sono come un colpo
Come un colpo di cannone
E non voglio un futuro così intermittente
Il paese delle meraviglie cade sotto gli occhi della gente
E la bellezza è una fortuna che non ci emoziona più
La cultura è già in saldo, senza mezzi ne virtù

Ma ho già visto dove si trova
La porta che spalanca la realtà
Voglio una stagione, ma nuova
Che accenda passioni
Nuovi emozioni

E no

E’ leggero un pensiero
Sale grida vola via

Al quartiere generale
Di quelli nominati
C’è la lista per scaldare una poltrona
Dire molto
Fare poco
Basta essere lì dentro
L’importante è star al gioco
Scena muta e palla al centro
E non mi piace
La tristezza che spegne il futuro
Manifesti per le strade
Graffiti e vernici
Parleranno da quel muro
E le chiacchiere davvero
Quelle stanno sempre a zero
Lo scenario da cambiare
E’ il quartiere generale

Ma ho già visto dove si trova
La porta che spalanca la realtà
Voglio una stagione, ma nuova
Che accenda passioni
Nuovi emozioni

E no

Ma è la piazza
Il quartiere generale di tutti
Sempre pronta per un cambiamento
Non al solito vecchio esperimento
L’ottimismo è una fragranza
E’ la chiave di ogni stanza
Detto questo puoi cambiare
Il quartiere generale

 

 

Radio Sound
App Galley