Nivine – The Simplicity Of The Devil

Nivine - The Simplicity Of The Devil

I Nivine nascono nel 2009 dall’amicizia tra Emi (Emilio Callegari) e Meme (Emanuele Ribatti), quando hanno iniziato a prendere lezioni di chitarra e si sono appassionati alla musica rock con i Guns n’ Roses come prima fonte di ispirazione. Di li a poco, si è aggiunta la Cate (Caterina Bolzoni Raschiani), altra amica di sempre.

Dopo qualche anno passato a suonare più per gioco che per altro, iniziano a fare le prove alla cavallerizza, presso i Giardini Sonori, e da lì parte il gruppo vero e proprio ed inizia ad esserci l’intento di produrre musica originale. La Cate diventa ufficialmente la batterista e si unisce al gruppo il bassista Boro (Claudio Borotti), l’altro membro “storico” della band.

Dopo aver cambiato una quantità industriale di cantanti, nel 2019 entra nella band Matthew Badgers (Matteo Tassi) e viene così completata la struttura del gruppo. Matthew ha raccontato agli altri del gruppo che la sua passione per la musica e la sua voglia di fare rock sono nate dopo una serata del lontano 2011 in uno storico pub di Piacenza, il “Bullone”, dove a suonare c’erano proprio i Nivine.

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

Con questa nuova formazione sono stati ripresi in mano vecchi lavori che erano stati lasciati incompiuti in passaro e dopo un anno di rodaggio e di lavoro, nonostante le mille difficoltà dovute alla pandemia, i Nivine sono andati in studio presso i Giardini Sonori per registrare i loro primi due singoli.

Il primo singolo è uscito il 01.05.2021 e si intitola The Simplicity of the Devil, un brano dalle sonorità Hard Rock e con tendenze Metal. La canzone non parla propriamente del diavolo ma più di come il male in generale e le cose brutte, non abbiano regole, succedono e basta e in questa crudeltà sta tutta la loro semplicità. La semplicità del diavolo, per l’appunto.

Il secondo brano uscirà nelle prossime settimane e il titolo verrà svelato a breve. C’è comunque tanta carne sul fuoco e i Nivine ora che hanno inziato non hanno nessuna intenzione di fermarsi. Stay tuned!

Video – Nivine – The Simplicity Of The Devil

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video –

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.
E sei vuoi informarti con le notizie di Piacenza, ti consigliamo di seguire la pagina di Piacenza 24.

Nivine – The Simplicity Of The Devil

Testo – Lyrics

God I’m asking for your help,
Stones are falling down on my head
I pick up pieces from the ground
I see his lie.
A smiling child played your safe game
He’s unsure about his fate
In that moment he realized
Then he died!

The devil plays a simple game
With no rules and with no name
This is his simplicity,
The Simplicity of the Devil

The devil plays a simple game
With no face and with no shame
This is his simplicity
The Simplicity of the Devil

You didn’t help me when I asked
Now you are living in my past
And I am playing a different game
Aren’t you ashamed?
In the end I realized
That this game it was not mine
I see flames coming from the ground
And burn down

The devil plays a simple game
With no rules and with no name
This is his simplicity
The Simplicity of the Devil

The devil plays a simple game
With no face and with no shame
This is his simplicity
The Simplicity of the Devil

The devil plays a simple game
With no rules and with no name
This is his simplicity

The devil plays a simple game
With no face and with no shame
This is his simplicity

Now I play this simple game
With no rules and with no name
This is my simplicity!

This is how I won the game
With my rules and now my name
This is what I say to you:
Fuck you!

Traduzione

Dio, ti sto chiedendo aiuto
Le pietre stanno cadendo sopra la mia testa
E io raccolgo i pezzi dal terreno
E vedo la sua bugia.
Un bambino sorridente ha giocato al tuo gioco “sicuro”
Non sapeva cosa ne sarebbe stato del suo destino
E nel momento in cui lo ha realizzato
È morto

Il diavolo gioca a un gioco semplice,
Senza regole e senza nome
Questa è la sua semplicità
La semplicità del diavolo

Il diavolo gioca a un gioco semplice
Senza faccia e senza vergogna
Questa è la sua semplicità
La semplicità del diavolo

Non mi hai aiutato quando ti ho chiesto aiuto
Adesso vivi solo nel mio passato
E io sto giocando a un gioco diverso
Non ti vergogni?
Alla fine l’ho capito
Questo gioco non è il mio
Vedo le fiamme salire da terra
E tutto brucia

Il diavolo gioca a un gioco semplice,
Senza regole e senza nome
Questa è la sua semplicità
La semplicità del diavolo

Il diavolo gioca a un gioco semplice
Senza faccia e senza vergogna
Questa è la sua semplicità
La semplicità del diavolo

Il diavolo gioca a un gioco semplice,
Senza regole e senza nome
Questa è la sua semplicità

Il diavolo gioca a un gioco semplice
Senza faccia e senza vergogna
Questa è la sua semplicità

Adesso io gioco a questo gioco semplice
Senza regole e senza nome
Questa è la mia semplicità

Ecco come ho vinto il gioco
Con le mie regole e con il mio nome
E questo è quello che ho da dirti:
Vaffanculo!

Radio Sound
App Galley