Nina Zilli feat. Nitro – Schiacciacuore

Nina Zilli feat. Nitro - Schiacciacuore

ARTISTA: Nina Zilli feat. Nitro
TITOLO: Schiacciacuore
ETICHETTA: Polydor
EDIZIONI: Nina Zilli srl / BMG / Red Music54 / Two Fingerz srl
RADIO DATE: 05/06/2020


La piacentina Nina Zilli torna con il singolo dedicato a madre natura “SCHIACCIACUORE” FEAT. NITRO. In rotazione su Radio Sound da venerdì 5 giugno, giornata mondiale dell’ambiente.

UNA PIANTINA COLTIVATA IN UN LIVE STREAMING NON-STOP
ACCOMPAGNA L’ATTESA DEL BRANO

(Annuncio ufficiale sulle pagine social di Nina Zilli oggi alle 14.00)

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

Video – Nina Zilli feat. Nitro – Schiacciacuore

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video –

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.

Nina Zilli feat. Nitro – Schiacciacuore

Testo – Lyrics

Al posto della testa ho una nuvola

che con il mio corpo non comunica

e se penso troppo poi mi giudica stupida. Tutto torna in faccia come un bumerang

al posto degli occhi ho un planetario ma dentro nei polmoni brucia l’amazonia

Nello stomaco canta uno stadio e sul cuore ho un cartello come sulle aiuole con scritto non calpestare con le tue scarpe nuove ma tu mi schiacci il cuore

non c’è più niente da guardare nemmeno un fiore. Sono petali di rosa? no non è sangue

Mille farfalle dietro di me, gente che applaude sena un perchè. è l’anima che piange, ormai sono grande
anche senza di te
anche senza di te
anche senza

Senza rancore, senza più un cuore, senza rumore, senza. Più le parole che resta, non so come questa notte sembra più fredda. Lo stesso errore mille volte ormai una scelta.
e brucia più dell’Etna
e ora provo sopra la mia pella quello che volevo fare a te

La bevo paranoic e dillo quanto vuoi ma il virus siamo noi.

e sul cuore ho un cartello come sulle aiuole con scritto non calpestare con le tue scarpe nuove ma tu mi schiacci il cuore

non c’è più niente da guardare nemmeno un fiore. Sono petali di rosa? no non è sangue

Mille farfalle dietro di me, gente che applaude senza un perchè. è l’anima che piange, ormai sono grande
anche senza di te
anche senza di te
anche senza