Levante – Vertigine feat. Altarboy

Levante - Vertigine feat. Altarboy

ARTISTA: LEVANTE
TITOLO: VERTIGINE feat. Altarboy (Baby 3 Official Soundtrack)
ETICHETTA: PARLOPHONE
EDIZIONI: Metatron Publishing S.r.l., Copyright Control
RADIO DATE: 18/09/2020

LEVANTE IL NUOVO SINGOLO “VERTIGINE” feat. ALTARBOY (Baby 3 Official Soundtrack) arriva oggi, 17 Settembre 2020, su Radio Sound.

Vertigine, è il nuovo progetto di Levante in uscita il 17 Settembre: un singolo inedito che fa parte della colonna sonora (è nei titoli di coda e nel teaser) della stagione finale di Baby, la serie originale italiana Netflix la cui terza stagione debutterà il 16 Settembre in 190 Paesi.

In Vertigine la cantautrice è stata affiancata dal duo di producer “elettronici” Altarboy, formati da Attilio Tucci e Sergio Picciaredda che hanno già collaborato in precedenza per le musiche della serie Netflix, e che hanno lavorato alla produzione di questo brano con Antonio Filippelli.

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

“Vertigine è il salto nel vuoto dell’incoscienza adolescenziale. – racconta Levante – L’assenza di paura nonostante il dolore delle prime ferite. Sapere di aver perso un pezzo ed essere pronti a perderne altri ancora”.

Levante ha recentemente scalato le classifiche radiofoniche con il suo ultimo singolo “Sirene”, il nuovo inedito dopo la hit TIKIBOMBOM certificata ORO per le vendite. Tikibombom è contenuta nella nuova versione di MAGMAMEMORIA, il suo ultimo album che, dopo la partecipazione al Festival di Sanremo, è stato arricchito da versioni inedite e live dei brani e che ha raggiunto la certificazione ORO per le vendite.

Video – Levante – Vertigine feat. Altarboy

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video – Condividiamo la versione Audio.

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.

Levante – Vertigine feat. Altarboy

Testo – Lyrics

Ho perso tutto, ho perso un po’ di me
su una strada irragionevole
andare in giro a cercarmi negli altri
e non trovare un cuore somigliarmi

Poi ho dato tutto, ho dato tutto a te
senza gloria e senza remore
ci siamo stretti negli occhi, negli anni, le mani
perché non sei qui a tenermi

Che io non so più ridere
e tu mi manchi più di me

Ed io rimango qui, io rimango qui
che ho ancora il cuore in mano
prendetene e mangiatene tutti
sì, dai tutti, esageriamo

Ho fatto un tuffo che vertigine
mi hai spinto via dentro le lacrime
un vuoto al petto, la vetta, l’asfalto
mani in alto, le parole sono armi

E mi scappa da ridere
che tu mi manchi più di me

Ed io rimango qui, io rimango qui
che ho ancora il cuore in mano
prendetene e mangiatene tutti
sì, dai tutti, esageriamo
io rimango qui, io rimango qui
che non ho ancora paura
di dare via la pelle e vivere come stelle
e vivere per me

Ed io rimango qui, io rimango qui
con questo cuore in mano
lasciatemene un grammo
e il resto è vostro, però non esageriamo
io rimango qui, io rimango qui
che non ho ancora paura
di dare via la pelle e vivere come stelle
e vivere per me

Radio Sound
App Galley