J-AX – Una voglia assurda

J-AX - Una voglia assurda

ARTISTA: J-AX
TITOLO: Una voglia assurda
ETICHETTA: Epic
EDIZIONI: Universal Music Publishing Ricordi / Hitaka / Faber / Willy L’Orbo Srl / Brioche Ed. Musicali S.r.l. / Alma S.r.l.
RADIO DATE: 29/05/2020

PRODOTTO DA TAKAGI & KETRA

Su Radio Sound da venerdì 29 maggio “Una voglia assurda”, il nuovo singolo di J-Ax prodotto dagli hitmaker Takagi & Ketra.

Il poeta e cantautore italiano, che ha appena superato 1 milione di iscritti sul suo canale YouTube, s’immerge ancora una volta nel presente e scatta una fotografia musicale del periodo che stiamo vivendo e dei sentimenti che ci accumunano.

Partendo dalle giornate trascorse in casa, tra le dirette social che nessuno si fila più e il consumo spasmodico di serie televisive, Ax canta la voglia di vita che pervade ognuno di noi: la voglia di ricominciare, di riabbracciarsi, di godersi il mare e la spiaggia, di fare festa fino all’alba, la voglia di baciarci tutti.

Con il flow e l’ironia che lo contraddistinguono, Alessandro ci riporta ad assaporare l’ebrezza dell’estate, la sensazione di stare in mezzo alla gente a divertirsi “perdere un po’ la testa / stare in strada a ballare / entrare in ogni festa” godendo delle cose semplici in una ritrovata spensieratezza “con in tasca la felicità / ci baciamo tutti”.

L’artista dà voce alla speranza di ritornare ad una normalità dove anche gli aspetti negativi “E se potessi andare al mare ora sopporterei tutto/ anche quelli con il salvagente a fenicottero” “ho una voglia assurda di scottarmi le spalle e della sabbia dentro le scarpe” appaiono ora quasi come l’oggetto del desiderio “adoro il traffico della città / e il mio odio per la gente è sparito come i no vax”.

Il ritmo trascinante del brano e le rime in pieno stile dello Zio (trova spazio anche un omaggio alla mitica “Tranqui Funky”) fanno esplodere un messaggio positivo verso il futuro “come la musica tra alti e bassi attimi infiniti / la vita è fatta d’istanti, ma uniti” attraverso una nuova consapevolezza: quella di saper apprezzare di più tutto quello che prima era dato per scontato “andrà tutto bene? non so / so solo che vorrò più bene a tutto”.

“Una voglia assurda” è prodotto da Takagi & Ketra su etichetta Sony Music Italy.

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

Brevi note bio J-Ax

Alessandro Aleotti in arte J-Ax, cantautore e producer milanese, in oltre 25 anni di carriera colleziona 15 album, 56 dischi di platino, 1 milione di iscritti e oltre 600 milioni di views su YouTube, 2 milioni 300 mila followers su Instagram.
Un vero precursore capace di anticipare i tempi restando costantemente in prima linea, partendo dal rap, passando per il rap’n’roll, fino a diventare punto di riferimento della scena pop musicale italiana.
Dopo la grande festa per i suoi 25 anni di carriera (con 10 live al Fabrique a Milano e 10 live nei più importanti Festival musicali con oltre 100 mila persone), nel maggio 2019 pubblica la hit “Ostia Lido” (tre platino e 69 milioni di visualizzazioni su YouTube) che anticipa il suo ultimo progetto discografico “Reale” (disco d’oro), uscito a gennaio 2020 i cui singoli hanno già superato 27 milioni di views.
Nelle ultime settimane ha partecipato all’iniziativa benefica “Italian All Star 4 Life” realizzando con i maggiori artisti della musica italiana una cover del brano di Rino Gaetano (autore a lui molto caro) “Ma il cielo è sempre più blu” i cui proventi sono stati devoluti alla Croce Rossa Italiana.

Video – J-AX – Una voglia assurda

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video – Condividiamo la versione Lyrics Audio.

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.

J-AX – Una voglia assurda

Testo – Lyrics

L’industria della musica è fallita
ma io ho un futuro perchè ora so fare pizza margherita
la libreria di Netflix l’ho finita
ora voglio fare binge watching alla vita
gli influencer qua nessuno se li fila
fare le dirette mi stava antipatico da prima
asintomatico alla sfiga
sono cresciuto come i peli sulle gambe alla tua tipa
ma questo suona il funcky, questo suona i ?
perché ormai puoi darmi schiaffi solo con i guanti
come la musica tra alti e bassi
anche gli infiniti
la vita è fatta di istanti
ma unti
e se
rispetto la distanza
che tanto tutto passa
allora dimmi perché

Ho una voglia assurda
di stare tra la gente
urlare come in curva
cantare acqua azzurra nudi in riva al mare
perdere un po’ la testa
stare in strada a ballare
entrare ad ogni festa
che poi si, che ci importa stiamo qui
fino all’alba con in tasca la felicità
ci baciamo tutti

Ci baciamo tutti

E se potessi andare al mare ora sopporterei tutto
anche quelli con il salvagente a fenicottero
e se in cielo vedo l’inviata di Non è la D’Urso
mi tiro giù il costume e le faccio l’elicottero
anche il fan di Brunori Sas ora sogna il club e Gig Dag
perfino il pezzo estivo di J Ax
adoro il traffico della città
il mio odio per la gente è sparito come i no vax
al futuro penso poco
perché mi manca il presente
e il passato vorrei fosse remoto
tipo chat di gruppo
andrà tutto bene non so
so solo che vorrò più bene a tutto

E se
rispetto la distanza
che tanto tutto passa
allora dimmi perché

Ho una voglia assurda
di stare tra la gente
urlare come in curva
cantare acqua azzurra nudi in riva al mare
perdere un po’ la testa
stare in strada a ballare
entrare ad ogni festa
che poi si, che ci importa stiamo qui
fino all’alba con in tasca la felicità
ci baciamo tutti

Ho una voglia assurda
di scottarmi le spalle
della sabbia dentro le scarpe
ho una voglia assurda
quando giocano in spiaggia
e la palla poi mi arriva in faccia

che poi si, che ci importa stiamo qui
fino all’alba con in tasca la felicità
ci baciamo tutti

Ci baciamo tutti