Gue Pequeno – Milionario Feat El Micha

Gue Pequeno – Milionario Feat El Micha – GUÈ PEQUENO GENTLEMAN 1° POSTO IN CLASSIFICA CON IL NUOVO ALBUM 4 dischi in 4 anni sempre in vetta alle classifiche

 

 

Video – Gue Pequeno – Milionario Feat El Micha

 

 

 

 

Scopri altra musica

ARTISTA: Gue Pequeno
TITOLO: Milionario Feat El Micha
ETICHETTA: Universal Domestic
EDIZIONI: (P) 2017 Universal Music Italia Srl
RADIO DATE: 07/07/2017

Gue Pequeno – Milionario Feat El Micha

Gentleman il nuovo disco di Gué Pequeno (30 giugno Universal Music Italia – Def Jam Recordings) entra direttamente al 1° posto della classifica FIMI-GFK confermando, per il quarto anno consecutivo, la stessa posizione rilevata per le sue più recenti uscite: Club Dogo Non Siamo più quelli di MI Fist (2014), Vero (2015), Santeria (2016) – l’album interamente realizzato con Marracash- ed ora Gentleman.

Gentleman è il nuovo sguardo del rapper verso il mondo della musica che, con l’unicità e la ricercatezza dei suoni che da sempre contraddistinguono i suoi lavori, schiera alle sue produzioni Don Joe, Charlie Charles, Sick Luke, i 2nd Roof, Sixpm, D-Ross, Andry The Hitmaker e Mace e Phra.

Molteplici rispetto ai precedenti lavori anche i featuring: da Sfera Ebbasta a Marracash, Luché, Tony Effe, Frank White, fino alla star cubana del reggaeton El Micha e Enzo Avitabile nel ritornello di La Malaeducazione.

Il disco è disponibile in tre versioni diverse: Red, Blue e Super Deluxe. Le prime due si differenziano per la foto di copertina e per le due diverse bonus track: Trinità e Io non ho paura nella versione red, Un altro giorno, un altro euro (feat. Vale Lambo) e Te quiero (feat. Laioung) nella versione blue. Il box super deluxe in versione limitata e numerata avrà doppio cd, doppio vinile, un vinile 10”, una foto autografata e tutte le copertine realizzate. Questa versione sarà in vendita in esclusiva su Amazon.it.

 

Testo – Gue Pequeno – Milionario Feat El Micha – Lyrics

O que me ve dentro del video
O que me escuchas en la radio
Y sabes soy un millonario
Y soy un chamaco de barrio

G-U-E
Voglio essere una specie di Robin Hood del rap
Però in senso di rubare ai ricchi per poi dare a me
Pensavo che con la musica ci avrei comprato un jet
Così mi svegliavo a Sud e mi addormentavo ad Est
Cento, mille, diecimila, centomila, un milion
Il tempo qua è denaro e dei miei tempi sono figlio
Tra criminali micro e milli-milionari macro
Giurano la verità con la mano sul libro sacro
In Italia se fai soldi la gente non ti sopporta
Ti perdonano soltanto se segni tirando in porta
On and on, io cerco il grano, bro, non dei Pokémon
Babylon, vuole schiacciarmi, stressarmi già da mo’

So che mi vedi dentro al video
E se mi senti nella radio
Pensi che sono milionario
Ma sto con gli amici del barrio
(Ma qua aspetto e spero il settimo zero
Chiudo gli occhi e penso un giorno a diventarlo per davvero)

[Ritornello: Gué Pequeno]
Ma se io fossi milionari-ari-ari-ario
Porterei tutti i miei amici via dal gabbi-abbi-o
Lancerei le banconote da una cabri-abri-o
Faccio le valige e parto, adi-adi-adios
(Ed era così bello, sembrava così vero
Ma adesso sono sveglio e sclero col dinero)

Make money, money
Take money, money, money
Fake milionari sugli Instagram italiani
Su Internet mi scrivono: “Devi restare umile”
Sembra che ti fa schifo il cash, daresti tutto all’UNICEF
E frate sono guai, sperano che non li hai, ti odiano se poi li fai
Fratello che sa, siamo ricchi solo coi traffici
Coi rotoli di soldi chiusi insieme con gli elastici
‘Ste fighe non stanno con voi perché siete simpatici
Voglio portare il babbo al più presto a svernare ai Tropici
On and on, io cerco il grano, bro, non dei Pokémon
Babylon, vuole schiacciarmi, stressarmi già da mo’

[Bridge: El Micha]
O que me ve dentro del video
O que me escuchas en la radio
Y sabes soy un millonario
Y soy un chamaco de barrio
Joder di-dinero
Tú quiere’ y yo quiero
Y las mujeres se van con e’ bando de lo bandolero

Ma se io fossi milionari-ari-ari-ario
Porterei tutti i miei amici via dal gabbi-abbi-o
Lancerei le banconote da una cabri-abri-o
Faccio le valige e parto, adi-adi-adios
(Ed era così bello, sembrava così vero
Ma adesso sono sveglio e sclero col dinero)

Policía, yo no robo, yo trabajo
Del barrio vengo, la calle me trajo
La misma historia cuando se viene de abajo
Oficina combinando la elegancia con la esquina
Millonario no, yo soy millonario y pico
Que tú no haces con mucho lo que yo hago con poquito

Ma se io fossi milionari-ari-ari-ario
Porterei tutti i miei amici via dal gabbi-abbi-o
Lancerei le banconote da una cabri-abri-o
Faccio le valige e parto, adi-adi-adios
(Ed era così bello, sembrava così vero
Ma adesso sono sveglio e sclero col dinero)

Ah, milionario flow, El Micha
Micha, Gué Pequeno, ¿quién ma’?

Radio Sound
App Galley