Gian Paolo Passoni – Confessioni di un autistico sentimentale

#AperiLibro – Gian Paolo Passoni – Confessioni di un autistico sentimentale

 

Il Libro

L’architetto Michele Aglieri, protagonista di Confessioni di un autistico sentimentale, è portatore di un malessere esistenziale che ne ha fortemente condizionato, fin dalla giovinezza, la vita e gli affetti. Quando ormai, non più giovane, si avvia verso una vita di solitudine, incontra Marina una giovane e sfortunata immigrata russa costretta alla prostituzione.

Quell’incontro gli farà conoscere la “follia della passione” e gli farà prendere coscienza della maschera dietro alla quale ha celato il suo vero volto, a se stesso e agli altri. Attorno a lui si muove una piccola folla di personaggi i cui percorsi di vita, misteri e traumi irrisolti, s’intrecciano al suo, nel tempo e nello spazio: dal paesaggio agricolo della Pianura Padana, a quello urbano delle città storiche, sino alla lontana Russia, con tutta la violenza e le contraddizioni seguite alla dissoluzione dell’Unione Sovietica.

 

L’autore Gian Paolo Passoni

Gian Paolo Passoni è nato e vive a Piacenza. Laureatosi in architettura presso il Politecnico di Milano, svolge la libera professione. Confessioni di un autistico sentimentale è il suo romanzo di esordio.

 

Scopri le interviste agli autori   #AperiLibro

 

Radio Sound
App Galley