Gary Burlow, Michael Buble, Sebastian Yatrà – Elita

Gary Burlow, Michael Buble, Sebastian Yatrà - Elita

ARTISTA: Gary Burlow, Michael Buble, Sebastian Yatrà
TITOLO: Elita
ETICHETTA: Polydor
RADIO DATE: 09/10/2020

Gary Barlow, Michael Bublé & Sebastián Yatra “ELITA” Il nuovo singolo su Radio Sound dal 9 Ottobre Tratto dall’album “Music Played By Humans” in arrivo il 27 novembre

I tre grandi nomi del pop internazionale, Gary Barlow, Michael Bublé e Sebastián Yatra, interpretano per la prima volta insieme, “ELITA”, un brano dalle melodie pop latine.

“Elita”, anticipa l’album solista di Gary Barlow “Music Played By Humans” che uscirà il prossimo 27 novembre. “Music Played By Humans” è il primo album solista di Gary dopo il successo di “Since I Saw You Last” pubblicato nel 2013.

La canzone è un inno al potere delle donne, un singolo pieno di energia che fonde senza soluzione di continuità i tre diversi stili vocali del trio.

L’idea di collaborare insieme è iniziata a novembre. “All’inizio eravamo solo noi due”, ha commentato Gary, “ma poi Michael ha detto di conoscere questo incredibile talento che sarebbe stato perfetto per la canzone. Nel giro di un’ora eravamo tutti al telefono e quando Sebastián ha mandato indietro il brano, eravamo semplicemente entusiasti. Ha un carisma incredibile – il brano suona così autentico”.

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

“Abbiamo avuto un’opportunità”, ha detto Michael. “Non credo di aver mai avuto una canzone pop che mettesse insieme tre persone. Ho pensato che fosse forte, perché ha plasmato diverse culture e aspetti della musica, un mix davvero perfetto. La canzone è eccitante, è sexy, è stimolante”.

“Non riesco ancora a credere di essere parte di una canzone con Gary Barlow e Michael Bublé” ha detto Sebastián. “Abbiamo fatto tutto questo a distanza, ma stranamente sembra come se fossimo stati amici da una vita. Questi ragazzi sono un talento puro. Non vedo l’ora di continuare a imparare da loro… Speriamo davvero che voi amiate Elita quanto noi”.

Video – Gary Burlow, Michael Buble, Sebastian Yatrà – Elita

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video – Condividiamo la versione Audio.

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.

Gary Burlow, Michael Buble, Sebastian Yatrà – Elita

Testo – Lyrics

[Verse 1: Michael Buble]
There’s a girl from Brazil
She was born to move her hips, can’t keep her feet still
Always looking for attention, she uses her eyes
To turn a small flame into a fire

She’s a girl from a town
Where nobody knows your name, where nobody’s found
And no one ever sees the bright lights now and she spends every night
She danced her way to a better life

[Pre-Chorus: Sebastian Yatra]
I gotta leave cause it’s a bad thing
She bouta make me do the things that she wanna do
It feels so good when it’s a bad thing
But when the lights go down come on, Elita, wave your crown

[Chorus: Michael Buble]
And the crowd shouts Elita
Oh come out where we can see ya
Now the night is ready for ya
One dance and we’ll be singing hallelujah

Now the crowd they are screaming
Let it up, what they are feeling
It’s so hot, don’t get too near
Number one senorita, oh Elita

[Verse 2: Sebastian Yatra]
It’s kinda hard to find somebody from this part of the world
Until you’re looking at her body and you’re starting to tell
That you’re falling in love and it feels like a drug
You’ve got nothing to lose, you’ve got something to touch

[Michael Buble]
She can be cold, cold digging for gold
She doesn’t want to keep a man, doesn’t want to be sold
She has a ticket to a life that is hard to resist
She rewrote the book and added a twist

[Pre-Chorus: Sebastian Yatra]
I gotta leave cause it’s a bad thing
She bouta make me do the things that she wanna do
It feels so good when it’s a bad thing
But when the lights go down come on, Elita, wave your crown

[Chorus: Michael Buble]
And the crowd shouts Elita (Elita)
Oh come out where we can see ya (we can see ya)
Now the night is ready for ya (for ya)
One dance and we’ll be singing hallelujah

Now the crowd they are screaming
Let it up what they are feeling
It’s so hot, don’t get too near
Number one senorita, oh Elita

[Post-Chorus: Michael Buble]
Dance Dance Dance, Elita
Dance Dance Dance, Elita
Dance Dance Dance, Elita
Come on Elita (ta ta ta)

[Bridge]
Bailame Elita, baila
Elita baila

[Gary Barlow]
So look out, beware
Like a do or dare
She’ll fight for a right, she’ll do whatever it takes

[Chorus: Michael Buble]
And the crowd shouts Elita (Elita!)
Oh come out where we can see ya (Woo)
Now the night is ready for ya (Elita)
One dance and we’ll be singing hallelujah (Woah, yeah)

Now the crowd they are screaming
Let it up what they are feeling
It’s so hot, don’t get too near
Number one senorita, oh Elita

[Post-Chorus: Michael Buble]
Dance Dance Dance, Elita
Dance Dance Dance, Elita
Dance Dance Dance, Elita
Come on Elita
Come on Elita

Traduzione

[Strofa 1: Michael Bublé]
C’è una ragazza, viene dal Brasile,
è nata per muovere i fianchi, non riesce a tener fermi i piedi.
Cerca sempre attenzioni, lo fa con gli occhi
per trasformare una piccola fiamma in un incendio.

Viene da una città
in cui nessuno sa chi sei, dove non c’è nessuno
e nessuno vede le luci brillanti, ora lei ci passa ogni notte,
ha ballato fino a trovare una vita migliore.

[Pre-Ritornello: Sebastian Yatra]
Devo andare, è un brutto affare,
lei sta per farmi fare ciò che vuole,
è intrigante, quando non conviene,
ma quando le luci si spengono andiamo, Elita, sfoggia la tua corona.

[Ritornello: Michael Bublé]
E la folla grida “Elita,
vieni allo scoperto, vogliamo vederti,
la notte è pronta per te,
un ballo e canteremo hallelujah”.

Ora la folla grida
lascia stare, ciò che sentono
è bollente, non avvicinarti troppo,
sei il numero uno, senorita, oh Elita.

[Strofa 2: Sebastian Yatra]
Trovare qualcuno da questa parte del mondo è difficile
fino a che ti ritrovi a guardare il suo corpo e inizi a pensare
che ti stai innamorando ed è come una droga.
Non hai niente da perdere, hai qualcosa da toccare

[Michael Bublé]
Devo andare, è un brutto affare,
lei sta per farmi fare ciò che vuole,
è intrigante, quando non conviene,
ma quando le luci si spengono andiamo, Elita, sfoggia la tua corona.
Ora la folla grida
lascia stare, ciò che sentono
è bollente, non avvicinarti troppo,
sei il numero uno, senorita, oh Elita.

[Post-Ritornello: Michael Bublé]
Balla, balla, balla Elita
Balla, balla, balla Elita
Balla, balla, balla Elita,
andiamo, Elita.

[Special]
Balla, Elita,
Elita, Balla.

[Gary Barlow]
Quindi attenzione, attenzione
è come osare.
Lotterà per i suoi diritti, farà tutto il possibile.

[Ritornello: Michael Bublé]
E la folla grida “Elita,
vieni allo scoperto, vogliamo vederti,
la notte è pronta per te,
un ballo e canteremo hallelujah”.

Ora la folla grida
lascia stare, ciò che sentono
è bollente, non avvicinarti troppo,
sei il numero uno, senorita, oh Elita.

Balla, balla, balla Elita
Balla, balla, balla Elita
Balla, balla, balla Elita,
andiamo, Elita

Radio Sound
App Galley