Daniele Silvestri – Prima che

Daniele Silvestri - Prima che

ARTISTA: Daniele Silvestri
TITOLO: Prima che
ETICHETTA: Columbia
EDIZIONI: Universal Music Publishing Ricordi Srl Testardomusic S.r.l. Edizioni Curci S.r.l.
RADIO DATE: 12/04/2019

Dopo aver conquistato il Festival di Sanremo ricevendo il Premio della Critica Mia Martini, il Premio della Sala Stampa Radio Tv Lucio Dalla e il Premio per il Miglior Testo Sergio Bardotti con “Argentovivo”, Daniele Silvestri torna in radio con il nuovo singolo “Prima che”, estratto dal suo prossimo album in studio “La terra sotto i piedi”, in uscita il 3 maggio per Sony Music.

“Prima che” è una canzone-romanzo scritta al ritmo di ballata, emozionante e avvolgente come una storia narrata che parla semplicemente d’amore.

Daniele aggiunge così un nuovo tassello al mosaico di racconti e suoni contenuto nel nuovo disco che, dopo i fili sospesi di Acrobati, si presenta come un album terreno, umano, pieno di passioni e di vita.

Silvestri tornerà live in autunno con un grande tour nei palazzetti che partirà con una doppia data a Roma il 25 e 26 ottobre prossimi.

Video – Daniele Silvestri – Prima che

Scopri altra musica

Daniele Silvestri – Prima che

Testo – Lyrics

E se potessimo tornare
Al ricordo che hai di me
Alle cose come sono
O come erano prima di distruggerle
Prima che
Ma se potessimo scappare
Dall’idea che avrò di te
E riprenderci le mani
Con la voglia di tenerle il più possibile
Se riuscissimo a trovare ancora quell’ingenuità
Che ti fa sentire a casa anche non avendola
E senza sforzo fingere di non sapere già
Com’è che andrà, va
Se sapessimo guardarci con un po’ di gelosia
Quella sana, quella semplice
La paura che si possa facilmente andare via
E cercare di stupirsi e poi arrabbiarsi e poi lasciarsi
Senza mai riuscirci e farsi dei discorsi giuro assurdi
Per poi ritrovarsi stretti che non ti lascerò mai
Capisci, mai
Se anche fossimo sicuri
Che la colpa
È stata solo mia
Cambierebbe qualche cosa
O basterebbe solo il peso
Della tua malinconia
Mi cercheresti ancora, ancora
O scapperesti via
Ma se potessimo tornare
Al ricordo che hai di me
Alle cose come erano
Prima che

Radio Sound
App Galley