Claudio Baglioni – io non sono lì

Claudio Baglioni - io non sono lì - Rid

ARTISTA: Claudio Baglioni
TITOLO: io non sono lì
ETICHETTA: RCA Records Label
EDIZIONI: Edizioni Curci s.r.l.
RADIO DATE: 06/11/2020

CLAUDIO BAGLIONI DA VENERDÌ 6 NOVEMBRE su Radio Sound “IO NON SONO LÌ” il nuovo singolo estratto da “IN QUESTA STORIA, CHE È LA MIA” IL NUOVO ATTESISSIMO ALBUM CON 14 INEDITI IN USCITA IL 4 DICEMBRE

Da venerdì 6 novembre sarà in radio e in digitale “IO NON SONO LÌ”, il nuovo singolo inedito di CLAUDIO BAGLIONI – dopo “GLI ANNI PIÙ BELLI”, colonna sonora dell’omonimo film di Gabriele Muccino – estratto da “IN QUESTA STORIA, CHE È LA MIA”, l’attesissimo nuovo album, in uscita il 4 dicembre, a sette anni da “ConVoi”: un “concept” – 14 brani, 1 ouverture, 4 interludi piano e voce, 1 finale – che disegna la parabola dell’amore, sia personale che universale, riflettendo sul modo nel quale questa forza straordinaria che tutti viviamo senza conoscerla mai veramente, travolga le nostre esistenze, rendendole esperienze uniche e sempre degne di essere vissute.

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

La distanza – reale, immaginaria, immaginata – di una coppia che vive un distacco che nessuno sa se sia provvisorio o definitivo, preludio o coda, anteprima o bilancio di un amore. È questo il tema di “Io non sono lì” (Celso Valli pianoforte, Gavin Harrison batteria, Paolo Gianolio basso e chitarre), una ballad intensa e sostenuta, ispirata e velata di nostalgia, che indaga pensieri, emozioni, delusioni e speranze di quel limbo nel quale tutti noi ci chiediamo se è meglio esserci o non esserci, che è come esserci senza esserci.

Lei è lontana e lui immagina il trascorrere delle sue giornate – in un’altra casa e forse anche un’altra città – nella semplicità dei gesti e momenti di una quotidianità che solo l’amore sapeva – o saprà – rendere straordinaria: dalla mattina quando lei si sveglia ed esce per andare a lavorare, ai rari momenti dedicati a sé stessa, fino a quelle serate nelle quali il peso della giornata è tale da avere ragione di qualunque altra cosa.

L’album “IN QUESTA STORIA, CHE È LA MIA” sarà disponibile in 5 versioni, oltre a quella digitale (https://claudiobaglioni.lnk.to/yWumfDMn):

CD singolo (14 canzoni inedite)
2CD Deluxe (14 canzoni inedite, foto esclusive e 4 brani in versione acustica)
2LP 180gr black (14 canzoni inedite)
2LP 180gr black – Deluxe (14 canzoni inedite, foto esclusive e 2 brani in versione acustica)
2LP 180gr black – Deluxe Esclusiva Amazon (14 canzoni inedite, foto esclusive, 2 brani in versione acustica e FOTO autografata)

Video – Claudio Baglioni – io non sono lì

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video – Condividiamo la versione Audio.

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.

Claudio Baglioni – io non sono lì

Testo – Lyrics

Chi lo sa se ti alzi ancora mezza addormentata
se ti scaldi il petto con la tazza tra le dita
se ti fai la doccia sulle punte a schiena un po’ inarcata
se ti provi tutti gli abiti e non c’è mai un si

Chi lo sa se cerchi dove l’auto è parcheggiata
se la in mezzo al traffico ti metti la matita
se ti volti verso me con la tua faccia stralunata
io ti vedo e chiedo perché invece resto qui
se è meglio esserci o non esserci

Io non sono li
li dov’eri tu
quanto l’aurora ci stupì
in quel temporale che un’estate già partì
dentro un bacio eterno che il cuore ci stordì
tra i desideri e giuramenti che il mondo non udì
mi sento come se io fossi li

Chi lo sa se arrivi sempre all’ultimo affannata
se tu mangi poco e non ti trovi dimagrita
se ti alleni con la stessa maglia logora e bagnata
se ti vedi con le amiche a ridere di chi

Chi lo sa se a cena ti sei solo un po’ ubriacata
se rientri tardi e ti abbandoni giù sfinita
se ti appoggi al mio cuscino con la testa già assonata
e ti pesa un senso pure di ?
che è come esserci o non esserci

Io non sono li
dove fosti tu
mentre una stella ci smaltì
lungo il falsopiano che un inverno ci tradì
sotto quella neve che i passi ci sbiadì
nelle carezze negli abbracci che il gelo
e spingo come se io fossi lì

Io non li
dove sarai tu
e il nostro amore che appassì
con le parole e con le note
che poi il tempo ammutolì
che canto come se io fossi li

Radio Sound
App Galley