Caparezza – Come Pripyat

Caparezza - Come Pripyat

ARTISTA: CAPAREZZA
TITOLO: Come Pripyat
ETICHETTA: Polydor
CASA DISCOGRAFICA: Universal Music Italia S.r.l.
RADIO DATE: 14/01/2022

CAPAREZZA – Come Pripyat Dal 14 gennaio su Radio Sound Il nuovo singolo tratto dall’album “Exuvia”

Dal 14 gennaio è in tutte le radio il nuovo singolo di Caparezza “Come Pripyat”. Il singolo è tratto dall’album “Exuvia” pubblicato a maggio 2021 e certificato disco di platino.

Non parlo al mondo come prima ma parlo a vuoto come Pripyat

“Questo pezzo rappresenta il passaggio da realtà ferma a realtà trasformata. Nel bel mezzo della boscaglia mi imbatto nei resti di una città fantasma in cui tutto è mutato a causa della radioattività. Tante le mutazioni in atto: il rap è diventato l’esaltazione dell’opulenza, la criminalità è diventata un’ambizione sociale, i meridionali sono diventati leghisti, le persone e le categorie che ho difeso nelle mie canzoni hanno un pensiero ormai opposto al mio e ho la sensazione fortissima di parlare a vuoto, di parlare “al vuoto”, come Mastorna nel film incompiuto di Fellini, come me se vivessi nella città fantasma di Pripyat (evacuata dopo il disastro di Chernobyl)”.
(Caparezza)

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

Le date di febbraio e marzo dell’Exuvia Tour di Caparezza nei principali palasport italiani sono posticipate a maggio 2022. Di seguito il nuovo calendario:

06 maggio 2022 JESOLO (VE) – PALA INVENT recupero del 19 febbraio 2022
08 maggio 2022 MILANO – MEDIOLANUM FORUM recupero del 25 marzo 2022
13 maggio 2022 BOLOGNA – UNIPOL ARENA recupero del 5 marzo 2022
14 maggio 2022 MANTOVA – GRANA PADANO ARENA recupero del 23 febbraio 2022
18 maggio 2022 BARI – PALA FLORIO recupero del 18 marzo 2022
20 maggio 2022 CATANIA – PALA CATANIA recupero del 21 marzo 2022
23 maggio 2022 NAPOLI – PALAPARTENOPE recupero del 16 marzo 2022
26 maggio 2022 FIRENZE – NELSON MANDELA FORUM recupero del 25 febbraio 2022
27 maggio 2022 ANCONA – PALA PROMETEO recupero del 14 marzo 2022
29 maggio 2022 ROMA – PALAZZO DELLO SPORT recupero dell’11 marzo 2022
01 giugno 2022 TORINO – PALA ALPITOUR recupero del 29 marzo 2022

Per maggiori informazioni e dettagli su cambi e validità dei biglietti: www.caparezza.com

Video – Caparezza – Come Pripyat

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.
E sei vuoi informarti con le notizie di Piacenza, ti consigliamo di seguire la pagina di Piacenza 24.

Caparezza – Come Pripyat

Testo – Lyrics

Questa città non è più mia, ha un cuore cyber
Vedo più mutazioni di un disegnatore Marvel
Temo il contagio, nella mano ho un contatore geiger
Trattengo il fiato, tiratore, sniper
Prendi il rap, cambia forma e non lo prendi mai (mai)
Potere all’alta moda quando prendi il mic (mic)
L’opposto di quando ne fui rapito a tredici anni
E mi parlava da una fogna come Pennywise
Per questi ragazzi non ci sarà scampo
Giocano alla mafia, mamma, vado in strada, sparo
A trent’anni da Capaci, vedi, sarà strano
Ma il modello è diventato Genny Savastano
La mia vita privata è troppo preziosa
Vedo gente invidiata non so per cosa (cazzate)
Ma so che più si sputtana su qualche social
Più pare che goda di un enorme stima
Non parlo al mondo come prima
Ma parlo a vuoto come Pripyat
Nell’indolenza collettiva
Che mi avvelena come Pripyat
Non parlo al mondo come prima
Ma parlo a vuoto come Pripyat
La giostra è ferma come Pripyat
Falle una foto come Pripyat
Il tuo capitano ne sa poco più di un bar
Guida con l’iPhone in mano e ci sei tu sul tram
È arrivato il cambiamento, caro Yusuf/Cat
E i miei parenti sembrano membri del Ku Klux Klan
Il mio Sud cambia pelle, mamba verde
Sono fermo sotto un peso schiaccia tempie, io cariatide
Il nemico sta sempre più a meridione
Tu sposta il cannone e minaccia terre in Antartide
Non mi lodare perché resto schivo
Anni che difendo chi voleva questo schifo
Resto a custodire il vuoto dentro questo scrigno
Vomito fuoco ma sono il draghetto Spyro
Come va? Va tutto fuori posto
Come dentro il mio salotto dopo una partita a tennis (ace)
Mi godo il nuovo mondo che mi sveglierà dal sogno
Come Luther King a Memphis (I had a dream)
Non parlo al mondo come prima
Ma parlo a vuoto come Pripyat
Nell’indolenza collettiva
Che mi avvelena come Pripyat
Non parlo al mondo come prima
Ma parlo a vuoto come Pripyat
La giostra è ferma come Pripyat
Falle una foto come Pripyat
Perché l’umana natura sta divorando ogni cosa
La carreggiata, le mura, persino i banchi di scuola
La giostra è ferma come Pripyat
Falle una foto come Pripyat

Radio Sound
App Galley