Baby K – Buenos Aires

Baby K - Buenos Aires

ARTISTA: Baby K
TITOLO: Buenos Aires
ETICHETTA: Sony Music Entertainment
EDIZIONI: Universal Music Publishing Platinum Squad Independent Label S.r.l. MZ Management
RADIO DATE: 06/03/2020


L’ARTISTA DEI RECORD BABY K PRESENTA: “BUENOS AIRES”su Radio Sound ON AIR DA VENERDI’ 6 MARZO

Baby K, artista dall’impronta internazionale, capace di spaziare tra generi diversi con influenze e ritmi che vanno dal reggaeton alla musica urban, torna in scena con “Buenos Aires”, singolo che affronta ancora una volta tematiche legate all’universo femminile.

Con “Buenos Aires”, on air e disponibile in digitale da venerdì 6 marzo, Baby K in versione femme fatale, lotta come una guerriera che si porta addosso le ferite e le cicatrici del suo passato e del suo presente. È attraverso le fragilità che spesso si riesce non soltanto a riemergere ma a diventare più forti. Solo combattendo le proprie battaglie, si può vincere la guerra e si può capire davvero fino in fondo la propria forza, la propria tenacia.

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

Il brano pone l’accento su come la fine di un amore, per quanto doloroso, possa diventare un’opportunità, una nuova sfida per crescere. “Buenos Aires” racconta di una notte solitaria, dove il ricordo di una storia d’amore è ancora vivido “Per rialzarsi a volte si comincia dalla fine / Ma stasera me ne sto un po’ sola / La luna è un colpo di pistola”. Rincontrarsi fa ancora male, come essere trafitti da cento lame “Un’altra notte nella città Corso Buenos Aires / Ma i tuoi occhi erano su di me come cento lame”. Ma, dopo il dolore, arriva la consapevolezza e la voglia di rialzarsi “Non ti dimenticherò a volte ci ho pianto per te ora no / Mi dicevi sei tutto quello che ho non crederti più è tutto quello che so”, senza per questo sentirsi meno forti “Da due diamanti a due sopravvissuti / Io non ci muoio un’altra volta per te”.

Fin da tempi di brani come “Femmina Alfa” (che l’ha fatta conoscere nel panorama del mainstream italiano) Baby K ha sempre fatto risplendere la figura femminile dipingendola come una leader, una persona capace di pensare in grande, una donna emancipata e sempre più cosciente nelle relazioni con gli uomini. A distanza di quasi 10 anni e di tantissimi successi collezionati l’artista – che ha raggiunto grandi traguardi personali e professionali – 1 DISCO DI DIAMANTE, 11 DISCHI DI PLATINO, OLTRE 1 MILIONE DI ASCOLTATORI AL MESE SU SPOTIFY, LA PRIMA ARTISTA IN ITALIA AD AVERE SUPERATO IL MILIONE DI ISCRITTI AL SUO CANALE YOUTUBE, CON OLTRE 900 MILIONI DI VIEWS COMPLESSIVE – sente ancora la necessità di esplorare i sommovimenti dell’animo femminile e di raccontare una donna che riesce a ricominciare anche nei momenti più difficili con forza e determinazione senza perdere la capacità di guardarsi dentro, di riflettere e risolvere.

“Buenos Aires” è scritto da Baby K e Davide Petrella prodotto da Zef e distribuito da Sony Music Italy.

Video – Baby K – Buenos Aires

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video – Condividiamo la versione Audio.

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.

Baby K – Buenos Aires

Testo – Lyrics

A volte è meglio non capire
Se la verità è una rosa
Noi siamo le spine
Dicono lasciarsi è sempre meglio di tradire
Per rialzarsi a volte si comincia dalla fine

Ma stasera me ne sto un po’ sola
La luna e un colpo di pistola
Di cosa ti dovrei parlare
Se sei tu che mi cerchi ancora
Se resta solo il fumo
Come te mai nessuno

Non ti dimenticherò
A volte ci ho pianto per te ora no
Mi dicevi sei tutto quello che ho
Non crederti più è tutto quello che so

Un’altra notte nella città
Corso Buenos Aires
Ed era strano rivedere te
E starci ancora male
Ancora un’altra notte nella città
Corso Buenos Aires
Ma i tuoi occhi erano su di me
Come cento lame

Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires

E’ facile incontrarsi
In questa città
E quello che ti ho dato
Bastava la metà
Tutta questa scena non era prevista
Le scuse sono un mitra
Ci spariamo a vista

Da due amanti a due sconosciuti
Chi sarà il primo a togliere le maschere
Da due diamanti a due sopravvissuti
Io non ci muoio un’altra volta per te

Non ti dimenticherò
A volte ci ho pianto per te ora no
Mi dicevi sei tutto quello che ho
Non crederti più è tutto quello che so

Un’altra notte nella città
Corso Buenos Aires
Ed era strano rivedere te
E starci ancora male
Ancora un’altra notte nella città
Corso Buenos Aires
Ma i tuoi occhi erano su di me
Come cento lame

Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires

Il vento soffia il fumo
Poi se ne va

Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires

Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires

Radio Sound
App Galley