Achille Lauro – Domenica

Achille Lauro - Domenica

ARTISTA: Achille Lauro
TITOLO: DOMENICA
ETICHETTA: Lauro De Marinis under exclusive license to Elektra/Warner Music Italy
EDIZIONI: Edizioni: Azuni Records Srls, De Marinis Publishing Srl, Brioche Ed. Musicali Srl, Red Music SrlDurata
AUTORI: Autori: Lauro De Marinis, Matteo Ciceroni, Mattia Cutolo, Simon Pietro Manzari, Davide Petrella, Gregorio Calculli
RADIO DATE: 02/02/2022

ACHILLE LAURO ALLA SETTANTADUESIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DI SANREMO CON HARLEM GOSPEL CHOIR. Da mercoledì 2 febbraio su Radio Sound

Dopo 26 dischi di platino, 12 dischi d’oro, il successo di Rolls Royce, Me ne frego, e dei cinque straordinari quadri portati in scena nel corso dell’ultima edizione in veste di superospite, ACHILLE LAURO torna sul palco dell’Ariston per il quarto anno di fila – record assoluto, con il brano DOMENICA, accompagnato da Harlem Gospel Choir, uno dei cori gospel più famosi al mondo, e dalla direzione d’orchestra di Gregorio Calculli.

Nella serata delle cover del 4 febbraio ACHILLE LAURO eseguirà Sei bellissima con la stessa autrice e interprete del brano originale, LOREDANA BERTÈ.

Richiedi la tua canzone! Invia un WhatsApp vocale al 333 7575246

Da venerdì 11 febbraio sarà disponibile LAURO – ACHILLE IDOL SUPERSTAR, nuova edizione dell’album LAURO, già disponibile in preorder. 7 nuove bonus track concludono l’ultima opera, naturale prosecuzione evolutiva del percorso fatto con 1969, dell’artista più iconico e discusso degli ultimi anni. Tra queste, DOMENICA – il brano che ACHILLE LAURO porta in gara al settantaduesimo Festival di Sanremo.
Il processo creativo subìto da questi brani – tra le mura di uno studio costruito per l’occasione sull’isola che è stata casa dell’artista per più di cinque mesi – ha richiesto un lungo tempo di lavorazione, per poi andare a intrecciarsi in un unicum esemplare con le fila dell’album LAURO. Un viaggio che probabilmente non è ancora giunto alla sua fase finale ma che dà un’identità chiara e precisa di quello che sarà il futuro dell’artista-innovatore del panorama musicale italiano.
Tra collaborazioni con importanti autori e compositori e brani più intimi scritti in momenti di piena solitudine, LAURO – ACHILLE IDOL SUPERSTAR si presenta come un ibrido: crossover tra diversi generi, stile unico e inconfondibile. Le nuove tracks cercano di aprire un varco che porta dritto alla musica internazionale, staccandosi dalle logiche di mercato con l’obiettivo di spingersi verso un mood autentico e originale.
La cover di LAURO – ACHILLE IDOL SUPERSTAR è un’opera originale degli artisti internazionali contemporanei di origine italiana Miaz Brothers, attivi tra Londra e Valencia. La tecnica pittorica che utilizzano è estremamente particolare, perfetta per raccontare l’esperienza musicale di quest’album rappresentando la libertà di scegliere di essere ciò che si vuole essere, lasciando aperte interpretazioni, senza definizioni precise.

Video – Achille Lauro – Domenica

Scopri altra musica di Sanremo 2022 e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.
E sei vuoi informarti con le notizie di Piacenza, ti consigliamo di seguire la pagina di Piacenza 24.

Achille Lauro – Domenica

Testo – Lyrics

È come i cani che si annusano, oh no
Oppure i gatti che girano al porto
Negli occhi è rock ‘n’ roll
Sembra ti tocchino
Oh my God
Città peccaminose
Donne pericolose
L’amore è un’overdose
150 dosi
Oh sì, sì
Fanculo è Rollin’ Stone
Ah ah ah
È zucchero e lampone
Mi ingoia come un boa
Lei dice “come osi”
Poi mi spoglia
È come un ladro
No
Le tratto bene se no si innamorano ah, ah
Più tardi in camera
Sì poi ti chiamerò

È come fosse domenica
Baby, è ancora presto, presto
È come fosse domenica
Si domani poi vedrò
Come no
È come fosse domenica
Domenica
È come fosse domenica
Domenica
Oh no, no

E se li fisso non rispondono
Esco dal bagno con 3 figli e moglie
E mamma guarda come dondolo
Ho un brutto voto dopo il compito
La sposo? La sposo, come no
Le voglio bene ma mi dò per morto
Ah ah ah
Sta vita è un roller coaster,
Romanzo rosa, no piuttosto un porno
Oh

È come fosse domenica,
Baby è ancora presto, presto
È come fosse domenica
Sì, domani poi vedrò
Come no
È come fosse domenica
Domenica
È come fosse domenica
Domenica
Oh no no

Radio Sound
App Galley